La nostra storia

GARAGE MADE è una preziosa realtà del tessuto artistico e musicale dell’Umbria nata nel 2011 dalla passione di Antonio e Valentina. Dopo essere passata tra le caotiche vibes di Milano, GARAGE MADE ha trovato la sua fissa dimora a Gubbio: città che vive tra natura, tradizioni secolari ed è celebre in tutto il mondo per i suoi manufatti artigianali.

Una volta inserito il jack nell’amplificatore, vi renderete conto di avere tra le mani il risultato di anni di studio, amore condiviso e meticolosa attenzione al dettaglio.

Un figlio della provincia che può fare la differenza nella vostra arte.

Antonio

La sua passione per la musica, ed in particolare per la chitarra, nasce in tenera età.

Si avvicina alla liuteria per esigenze personali, sperimentando inizialmente soluzioni tecniche e grafiche sui suoi strumenti e su quelli degli amici.

Inizia a frequentare e collaborare con diversi professionisti del settore e nel 2007 consegue il diploma di Maestro Liutaio presso la scuola Maestri Liutai e Archettai di Gubbio.

Frequenta corsi di aggiornamento e perfezionamento approfondendo la sua conoscenza delle tecniche di costruzione, riparazione e restauro di strumenti ad arco e pizzico.

Nel 2011 apre il suo laboratorio, Liuteria Garage Made.

antonio-liuteria-garage-made-made-in-italy-2011

Valentina

Affascinata dalla musica fin da piccola, sperimenta vari generi e strumenti musicali, passando dalle percussioni cubane e brasiliane al violoncello.

Proprio grazie a quest’ultimo si appassiona alla liuteria ed inizia a frequentare la bottega del Maestro Liutaio Giuseppe Quagliano di Jesi (AN).

Decide quindi di proseguire i suoi studi iscrivendosi nel 2005 alla scuola Maestri Liutai-Archettai di Gubbio, diplomandosi nel 2007 diventando ufficialmente Maestra Liutaia.

Frequenta varie Master class di restauro e riparazione di strumenti musicali sotto la guida di illustri maestri come Adam Whone di Londra, Paolo Sorgentone e Michele Mecatti di Firenze.

Continua focalizzandosi sulla liuteria moderna.